Guadagnare con il Parcheggio Domini o Domain Parking: Guida Completa

Indice dei Contenuti

Accedi a oltre 3 ore di Video, 42 pagine, 134 slide e 4 Interviste sulla Lead Generation.

Iscrivendoti alla newsletter accedi subito all'area riservata e rimani aggiornato sui nuovi articoli e contenuti riservati agli iscritti.
Una mail il venerdì, se ci sono nuovi articoli.

I domini parcheggiati

Si guadagna con i domini internet? E se sì, come? Ci sono diverse modalità per guadagnare online con i nomi a dominio, dalla vendita di domini e siti web completi che abbiamo già visto in un altro articolo ai domini parcheggiati.

Domain Parking o Parcheggio Domini

“Parcheggiare un dominio”, traduzione dell’inglese “domain parking” significa inserire link pubblicitari su domini inutilizzati guadagnando dai clic che effettua un utente che arriva casualmente su un dominio.

Capirai quindi che è necessario che i domini dove inserisci un servizio di domain parking abbiano traffico, generato ad esempio da link in entrata (referral): sarà necessario quindi determinare prima se i domini hanno traffico, con programmi come Google Analytics (se il dominio si possiede già) o con software di rilevazione del traffico come Alexa (se il dominio va acquistato, ad esempio tramite aste di domini).

Come si effettua il parcheggio del proprio dominio?

Per parcheggiare il proprio dominio è necessario :

  1. registrarsi a uno dei servizi di domain parking
  2. far puntare i DNS verso i server indicati dal “domain parking provider”

Una volta effettuate queste operazioni, dal pannello di controllo del domain parking provider sarà possibile:

  • scegliere la grafica del “parcheggio”;
  • monitorare le performance degli annunci, in termini di clic, CTR e relativi guadagni;
  • scegliere le parole chiave da associare al dominio.

I principali servizi di domain parking o dominio parcheggiato

Sedo

Il broker leader mondiale nelle aste di domini offre anche un servizio di domain parking dei domini acquisiti. Nella pagina relativa al domain parking di Sedo è possibile reperire ulteriori informazioni sul servizio, che consente, oltre alla pubblicazione di annunci pubblicitari, di poter fare una proposta d’acquisto per il dominio stesso.

NameDrive

Namedrive inserisce sui domini pubblicità di Google (feeds di annunci) ed annunci sponsorizzati correlati ai nomi a dominio. In questo modo le pubblicità sono mostrate nella lingua del sito correlati al contenuto dei domini.

Namedrive permette di disporre di oltre di 40 pagine di parcheggio domini e 21 lingue.

Hostgator


Hostgator è un altro hosting provider molto noto che fornisce un servizio di domain parking.

Godaddy

L’hosting provider leader in USA fornisce un servizio di domain parking.

Conclusioni

Hai mai provato un servizio di domain parking? Raccontami la tua esperienza nei commenti qui sotto.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Altri articoli sul tema che potrebbero interessarti:

Consulenza e corsi di formazione su Lead Generation, Marketing Automation e Performance Marketing

Vuoi aumentare la quantità di contatti di potenziali clienti, migliorare la qualità del contatto, ridurre il costo di acquisizione del lead, trasformare i contatti in clienti paganti e aumentarne il valore nel tempo?

it_IT